Web Marketing

il web marketing

Marketing internet per acquisire nuovi clientiParlare di marketing è tanto semplice quanto lo è la comprensione del contesto di riferimento.
Essere esperti di marketing significa essere grandi conoscitori delle realtà che ogni giorno vive un'azienda e il parco dei suoi potenziali clienti.

Riuscire a trovare modi sempre più efficaci per portare a conoscenza il nostro operato, il nostro prodotto o servizio è la cosa più difficile anche se parliamo di marketing su internet e i suoi canali.

Molti utenti odiano la pubblicità sotto ogni forma.
Quello che bisogna sapere, sul web marketing in genere, è che più profilato è il nostro segmento di promozione più sarà efficace il nostro lavoro di comunicazione; quando ci riferiamo al termine "profilazione" vuol dire che conosciamo a monte molti dei principali "gusti" e delle tendenze d'acquisto di un insieme di persone a cui rivolgiamo la nostra pubblicità. La vera espressione del web marketing è nel vostro sito web.

Che fare marketing si completa con un sito web è una cosa che pochi vi hanno detto ma che sicuramente avete già pensato: del resto la prima informazione che viene chiesta ad una azienda o a un incaricato è l'indirizzo del suo sito.

Lavorare con il marketing integrato, ovvero utilizzare delle pagine create ad hoc denominate "landing page", è il primo approccio per la lead generation, ovvero la generazione di potenziali clienti. Una volta che il potenziale cliente è sul nostro sito bisogna osservare cosa succede.

Analisi e correzioni, un caso studiato. Un'azienda che aveva un sito con oltre 800 nuove visite al giorno non riusciva a vendere alcun prodotto. La grafica era impeccabile e anche i colori non erano male.

Analizzando il click-streaming, cioè il flusso dei visitatori, venne subito all'occhio che c'erano troppi abbandoni nella pagina home. Gli abbandoni, cioè l'uscita del visitatore dal sito, sono anche definiti come frequenza di rimbalzo e, in quel preciso caso, sulla home page si perdeva oltre il 98% dei potenziali visitatori. frequenza rimbalzo La situazione era seria poichè il portale era costato quasi 10.000 euro.

Analizzando la situazione e provvedendo immediatamente ad effettuare alcune modifiche sulla home page, sia tecnicamente che graficamente, la frequenza di rimbalzo si attestò al 45% in soli 2 giorni, ma per noi era ancora troppo alta. Nelle successive giornate di lavoro vennero quindi presi in esame gli aspetti legati al server.

La macchina, che faceva parte di un complesso in cloud di cui il cliente aveva solo una piccola porzione, aveva una velocità di banda molto limitata: c.a. 82Kbs. Chi attendeva il caricamento della pagina doveva aspettare almeno 76 secondi e nelle ipotesi migliori 216 secondi.

Fu chiaro che l'infrastruttura andava aggiornata e che il portale si sarebbe dovuto adeguare alle nuove specifiche di processore e di banda per garantire il massimo risultato. La settimana dopo la frequenza di rimbalzo si allineava alla standard mondiale del 15.33%

Lavori Recenti

Azienda Hetatech

Siamo un'azienda leader nei servizi informatici da oltre 20 anni. Il nostro biglietto da visita sono i nostri clienti e il loro indiscutibile successo.

Operiamo con strumenti all'avanguardia nel rispetto degli obiettivi dei nostri clienti

Seguici sui social network

   

Il fondatore di Hetatech

Marco Arcuri Hetatech Hetatech è una realtà fondata da Marco Arcuri. Dopo circa 20 anni di esperienza in aziende come IBM, Mondadori, Seat PG, Costa Crociere e Iveco decide di creare la propria azienda con grande successo

Vai alla pagina contatti inviarci una e-mail con le tue esigenze